La presenza di una malattia cronica ha un impatto grave sul paziente ma anche nella famiglia. Qualunque sia il grado di invalidità della malattia, quest’ultima influenza la famiglia nella gestione della vita quotidiana e la nuova distribuzione dei ruoli fra i vari componenti.