Mesoterapia - Casa di Cura S.Anna - Asti
33
page-template-default,page,page-id-33,page-child,parent-pageid-11,bridge-core-3.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive
 

Mesoterapia

La mesoterapia consiste nell’introduzione intradermica di farmaci della farmacopea ufficiale, effettuata con una serie di microiniezioni. Vengono impiegate piccole dosi di farmaci, i quali esplicano, localmente e rapidamente, la loro azione. Sono privi di effetti collaterali.

La mesoterapia è meglio suddivisa in:

  • Antalgica
  • Antinfiammatoria
  • Lipolitica

Indicazioni terapeutiche principali:

  • Patologia oseto-articolare e muscolo-tendinea
  • Periartriti
  • Complicanze infiammatorie nel contesto della riabilitazione motoria
  • Insufficienza veno-linfatica
  • Acne cistica
  • Cheloidi
  • Invecchiamento cutaneo
  • Cellulite ed adiposità distrettuali (trocanteriche, glutee)

Metodo classico:

Vengono effettuate una serie di microinieizioni, rigorosamente intradermiche, in corrispondenza della zone in cui si diagnostica esservi la lesione da trattare.
Sono utilizzati microaghi di 4mm ed il farmaco forma piccoli ponfi e minima distanza fra di loro.
L’utilità del trattamento, del tutto indolore, è propriamente dovuta al fatto che il farmaco utilizzato non si diffonde in zone del corpo non interessate dalla patologia diagnosticata.
L’azione è locale, nell’area cutanea trattata e/o nelle zone immediatamente sottostanti l’ingresso del farmaco.

 

Le informazioni riportate sono da intendersi come indicazioni generiche e non sostituiscono in alcuna maniera il parere dello specialista.