Magnetoterapia - Casa di Cura S.Anna - Asti
1238
page-template-default,page,page-id-1238,page-child,parent-pageid-28,bridge-core-3.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive
 

Magnetoterapia

La magnetoterapia utilizza onde elettromagnetiche non-ionizzanti e non invasive, di frequenza variabile sulla base del disturbo da curare. In genere, la magnetoterapia è utilizzata a scopo antinfiammatorio, antidolorifico, per migliorare la circolazione sanguigna e accelerare la guarigione delle fratture e la cicatrizzazione delle ferite.

 

Quando è utile la magnetoterapia?

 

La magnetoterapia è efficace in tutti i casi di dolore, come ad esempio dolori muscolari o distorsioni, artrosi, artrite, mal di schiena, lombalgia, epicondiliti, edema, e infiammazione. In genere, è preferibile evitare la magnetoterapia se si è portatori di pacemaker o altri dispositivi o protesi di metallo.

 

 

Le informazioni riportate sono da intendersi come indicazioni generiche e non sostituiscono in alcuna maniera il parere dello specialista.