Elettroterapia pavimento pelvico - Casa di Cura S.Anna - Asti
1229
page-template-default,page,page-id-1229,page-child,parent-pageid-28,bridge-core-3.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive
 

Elettroterapia pavimento pelvico

L’elettroterapia del pavimento pelvico, chiamata anche elettrostimolazione perineale (SEF) è una delle terapie fisiche usate nella riabilitazione del pavimento pelvico per rinforzare e/o permettere il recupero della sua funzione di continenza urinaria e fecale, e di sostegno degli organi pelvici.

L’elettroterapia del pavimento pelvico prevede la stimolazione passiva della contrazione della muscolatura perineale, attraverso l’uso di una speciale apparecchiatura. I diversi programmi di elettrostimolazione vengono utilizzati per il trattamento dell’incontinenza urinaria da sforzo, da urgenza, per il dolore pelvico cronico.

 

 

Le informazioni riportate sono da intendersi come indicazioni generiche e non sostituiscono in alcuna maniera il parere dello specialista.