Terapie fisiche - Casa di Cura S.Anna - Asti
28
page-template-default,page,page-id-28,page-parent,page-child,parent-pageid-11,bridge-core-3.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive
 

Terapie fisiche

La fisioterapia manuale si può avvalere anche di terapie fisiche strumentali nell’ambito del percorso di riabilitazione. Le terapie fisiche hanno l’obiettivo di promuovere effetti terapeutici con l’obiettivo di ridurre il dolore (analgesia), decontratturare o tonificare muscoli, ridurre l’infiammazione e il gonfiore, migliorare l’apporto di sangue ai tessuti. Grazie alle sue proprietà, le terapie fisiche possono essere utilizzate nella quasi totalità dei programmi fisioterapici e riabilitativi.

 

Quali sono le terapie fisiche usate in Casa di Cura S.Anna?

 

In Casa di Cura S.Anna è possibile effettuare terapie fisiche con:

Tecar – indicata per patologie reumatiche e ortopediche, ha un’azione decontratturante, riduce gonfiore (edema) e dolore, migliora la vascolarizzazione e la mobilità articolare.

Ultrasuoni – svolge una azione antinfiammmatoria e antalgica.

Ionoforesi – permette di veicolare gli ioni attivi di farmaci antinfiammatori, attraverso la cute .

Magnetoterapia – ha una azione antalgica e riequilibrante dei potenziali elettrici di membrana.

Laser – utilizza l’energia della luce laser, indicata per patologie infiammatorie e dolore in varie aree del corpo e per diverse cause.

Tens – elettroterapia antalgica indicata nei casi di dolore acuto e cronico.

Elettroterapia per la rieducazione del perineo – indicata per incontinenza urinaria e fecale, e in tutti i casi sia necessaria la riabilitazione del pavimento pelvico.

 

 

 

Le informazioni riportate sono da intendersi come indicazioni generiche e non sostituiscono in alcuna maniera il parere dello specialista.